Attenzione ai mietitori, un nuovo tipo di botnet: esperto di semalt

Le botnet hanno irretito oltre un milione di computer e dispositivi mobili e continuano a crescere in numero. Gli analisti della sicurezza hanno emesso un serio avvertimento sulla nuova botnet nota come Reaper. Si prevede che sia l'uragano informatico che sconvolge i servizi Internet e più dispositivi in tutto il mondo. La parte peggiore è che questo può essere installato sul tuo personal computer a tua insaputa. Jack Miller, il Senior Customer Success Manager di Semalt , afferma che può penetrare anche in dispositivi come router, smartphone e altri ed è molto pericoloso.

Che cos'è una botnet?

Una botnet è una vasta raccolta di dispositivi online dannosi che vengono controllati da un computer centrale. In linea di principio, va bene tranne per il fatto che mette insieme un gran numero di computer, router, tablet e smartphone infetti e infetta diversi nuovi dispositivi con malware e virus. Una delle parti più insidiose è che gli utenti non sanno nemmeno che i loro dispositivi sono stati infettati da botnet, poiché questo malware esegue tranquillamente attività nefaste.

Le botnet vengono anche utilizzate per abbattere e indirizzare alcuni servizi online, come il DDOS (Distributed Denial of Services). Forniscono anche un gran numero di campagne spam. Poiché gli utenti non hanno idea che le botnet infettano i loro computer, è facile per gli spammer rubare i tuoi dati personali. La cosa peggiore è che i criminali informatici creano botnet e li vendono agli offerenti che li usano per eseguire crimini informatici in tutto il mondo.

Alcuni mesi fa, la botnet Mirai ha causato gravi interruzioni negli Stati Uniti e ha infettato molti router. Ha sfruttato alcune vulnerabilità nelle impostazioni di sicurezza dei dispositivi e la migliore vulnerabilità è stata Reaper.

Che cos'è un mietitore?

Reaper può facilmente aprire la strada a sempre più computer e dispositivi mobili e rappresenta una minaccia più grave rispetto ai suoi predecessori. Gli analisti della sicurezza hanno portato il problema al pubblico perché volevano far sapere a tutti della botnet che ha infettato molti router in tutto il mondo.

Il team ha notato un aumento dei tentativi di penetrazione della protezione IPS dell'IoT e la portata di tali acquisizioni è diventata evidente in pochissimo tempo. Oltre due milioni di organizzazioni si sono lamentate dei dispositivi infetti sia in Australia che negli Stati Uniti. Il team di ricerca ha suggerito che i prossimi cyber uragani stanno per arrivare.

Come impedire a Reaper di infettare il tuo dispositivo?

Da ora in poi, tutte le infezioni associate a Reaper sono limitate ai router e alle telecamere basate su Internet. Tuttavia, è necessario installare un programma anti-malware sul computer o dispositivo mobile per proteggere il dispositivo da esso. Mac e PC sono altamente vulnerabili a questo tipo di malware, quindi dovresti provare BitDefender. Gli utenti Android e tablet possono impedire ai propri dispositivi di installare un software appropriato.